Landing Page Optimization: i risultati del 2010

Il sito MarketingSherpa ha pubblicato i risultati di un’indagine effettuata su un campione di 2,673 addetti di marketing online riguardo all’impatto che le campagne di ottimizzazione delle landing pages durante il 2010 hanno avuto in termini di ROI.

Secondo il rapporto compilato a seguito di questa ricerca, l’87% degli addetti ai lavori intervistati hanno conseguito dei risultati positivi grazie al miglioramento delle landing pages, ottenuto tramite a/b o multivariate test, come si evince dal grafico sottostante.

E’ importante sottolineare che quando si parla di “miglioramento” non ci si riferisce solo ad un aumento di vendite, ma, per una parte dei siti, ad altri elementi, come ad esempio, numero di sottoscrittori di newsletter, diminuzione del bounce rate, eccetera.

Interessante anche vedere quali sono stati gli elementi della pagina che sono stati maggiormente ottimizzati:

Il contenuto del titolo della pagina viene al primo posto, seguito dal contenuto del body e successivamente dall’immagine di testata. Infine sono stati ottimizzati anche la posizione e la quantità di call to action presenti sulla pagina.

Se volete leggere il rapporto completo, potete trovarlo qui.

Advertisements


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s